CHIROMANTICA ODE TELEFONICA AGLI ABBANDONATI AMORI

uno spettacolo di e con Roberto Solofria e Sergio Del Prete
da Enzo Moscato, Annibale Ruccello, Giuseppe Patroni Griffi e Francesco Silvestri
Teatro Civico 14 e Murìcena Teatro

Angoli di camera da letto, angoli di sogni, angoli di abbandoni, angoli di amori e di illusorie telefonate. Un luogo unico e disunito che unisce le anime stracciate di CHIROMANTICA ODE TELEFONICA AGLI ABBANDONATI AMORI. Enzo Moscato, Giuseppe Patroni Griffi, Annibale Ruccello e Francesco Silvestri, sono gli autori che creano il fil rouge, (in)consapevolmente tra le loro anime dannate riportate su carta negli anni ’80, anni di grande fervore culturale. Rosalinda Sprint, Jennifer, Gina, Tuna, Bolero e Grand Hotel, sono le protagoniste di questo viaggio oniricochiromantico en travestì.